L'Antica Befana di Montefegatesi

Ogni persona che è cresciuta a Polenta e Befana od almeno ha fatto il giro delle case, non può certo dimenticare questo giorno, questa festa e questa tradizione. Certe emozione, certi suoni, certi profumi sono sempre li stessi, anche a distanza di anni, entrando in una casa riconoscerai il classico "odore" di quella famiglia. Ogni casa, ogni famiglia ne ha uno. Quindi per chi è stato almeno una volta al "giro del canto della Befana", non servono molte parole per spiegare cosa sia. Basta solo Dire ; La Befana di Montefegatesi. Invece per chi non c'è ancora mai stato; La Befana di Montefegatesi è una delle più antiche e più Conosciute della tradizioni della "Befana" zona! La sera del 5 gennaio come vuole la tradizione, i paesani ed non fanno il giro di tutte le case del paese con la fisarmonica cantando la tipica canzone della "Befana" accompagnati naturalmente dal Befano e dalla Befana (la tradizione vuole che siano l'ultimi sposati), raccogliendo ogni tipo di "cose" offerte dai paesani nelle case , che oltre al classico bicchiere di vino o liquore, quasi ad ogni casa viene offerto qualcosa(sopratutto Farina di Castagne, noci, befanini, frutta etc). Queste vengono portate nel teatro Paesano.... Finito il giro la Befana e gruppo va a cantare in teatro e li, inizia la Festa!! Si balla tutta la notte, ed a metà della serata viene fatta la polenta di Neccio/Castagne (che tradizione voleva, le fette le facevano i più vecchi del paese, la prima fetta andava direttamente alla persona più anziana) per tutti i presenti....vengono anche mangiate le "cose" recuperate facendo il giro.....di solito insieme alla polenta ci sono Cacio e biroldo!!!

Contatore visite gratuito

David BonaventuriPartita Iva : 02395250463 - Tessera AIRF - 737- All rights reserved